Christian Eriksen ha parlato sui canali social dell’Inter. Il centrocampista danese ha ricordato l’Inter del Triplete e ha parlato anche dei suoi primi mesi trascorso a Milano:

“Prima di venire in Serie A ovviamente ho sempre legato l’Inter all’anno del Triplete: era il 2010, ho ammirato le loro imprese clamorose e poi me li sono ritrovati al Mondiale in Sud Africa, dove avevo solo 18 anni. Pazzesco. Pian piano mi sto immergendo nella tradizione di questo club. Adesso però è il momento di creare una nuova storia. Milano l’ho vista poco a causa del lockdown – prosegue Eriksen – ma per quel poco devo dire che è una bellissima città dove si respira in maniera chiara la passione dei tifosi per il calcio e in particolare il calore degli interisti, che sanno trasformare le partite quando sono allo stadio. So che negli ultimi anni il mio rendimento a livello statistico è stato importante, in Inghilterra. Ma io non guardo tanto ai numeri, quanto a quello che riesco a dare in campo”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here