Insieme alla telenovela ricamata su CR7 e il suo passaggio alla Juventus, Malcom è stato sicuramente l’altro caso emblematico dell’estate. Sembrava tutto fatto e i tifosi non aspettavano altro che il brasiliano atterrasse a Ciampino per dargli il benvenuto nella città eterna; la società giallorossa aveva annunciato il suo arrivo ma all’improvviso il clamoroso colpo di scena: nella trattativa si inserisce letteralmente last minute il Barcellona, il Bordeaux blocca tutto vista la golosa tentazione di quarantuno milioni di euro più uno di bonus offerti dal club catalano contro l’offerta di trentasette già accettata della Roma. Il Bordeaux, che soltanto il giorno prima aveva trovato un principio di accordo con la Roma, ci ha messo poco ad accettare e il giocatore era già stato assediato dalle telefonate dei suoi futuri compagni di squadra.

 

Villa Malcom 2
La sala pranzo dal design impeccabile e dotata di tutti i comfort; crediti: activainmobiliaria.es

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here