Sventato dalla Polizia un tentativo di rapina a casa di Ángel Di María.

Una banda di malviventi ha tentato di introdursi questa sera nella villa dell’attaccante argentino in zona Gran Madre, ai piedi della collina di Torino: come riportato da “Repubblica”, uno dei rapinatori è stato arrestato dopo un inseguimento da parte delle pattuglie delle volanti che lo hanno fermato a bordo di un’auto.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Angel Di Maria
Angel Di Maria, crediti: Pasquale Golia per lagoleada.it – RIPRODUZIONE RISERVATA

Tentativo di rapina a casa di Di María sventato. Le parole dei testimoni

Secondo alcuni testimoni che hanno assistito alla scena dell’arresto, si sarebbero udite delle urla e poi dei rumori che parevano spari, voci che non trovano al momento conferma. Giunte in pochi minuti, le pattuglie hanno fermato uno dei componenti della banda; per inciso, i rapinatori sono stati interrotti prima che potessero allontanarsi col bottino. In corso le indagini per chiarire quanti fossero gli uomini che hanno cercato di introdursi nella casa del “Fideo”.

L’allarme è stato dato dal servizio di sicurezza della villa di Di María, che ha avvistato i ladri nel giardino dopo aver scaricato la recinzione. A quel punto è stata chiamata la Polizia, con le volanti che hanno sventato – come detto – l’assalto.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: Ángel Di María – crediti foto: pagina ufficiale Facebook Juventus

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here