Grande delusione ieri al Bernabeu; la Roma infatti è stata abbattuta dalla corazzata Real Madrid in una partita quasi mai in discussione e a senso unico. Il tabellino a fine partita dice 3-0 per gli alieni di Lopetegui. Il c.t giallorosso Di Francesco commenta così questo esordio da dimenticare in Champions League: “Abbiamo sofferto la loro grande qualità, soprattutto nel primo tempo, abbiamo sbagliato tantissimo. Abbiamo anche avuto qualche occasione, sapevamo che potevano concederci qualcosa, ma non siamo riusciti ad approfittarne. Siamo stati troppo remissivi, e soprattutto con poca qualità: la loro vittoria è meritata. Mi preoccupo in senso generale, per alcune nostre mancanze, anche se dall’altra parte c’era una squadra veramente forte. Ora dobbiamo rialzarci in campionato” – così Eusebio Di Francesco, a Sky Sport dopo la cocente sconfitta della sua Roma nel tempio del calcio.

Esperimento Zaniolo, buona la prima

Di Francesco ha speso poi qualche parola sulla prestazione di Nicola Zaniolo; la scelta di schierarlo titolare in campo in una partita così difficile, quanto delicata, è stata da molti apprezzata per il coraggio e per la decisione di far macinare esperienza, in una cornice così prestigiosa, ad un giovane talento made in Italy, da molti altri, invece, è stata considerata una autentica follia; il tecnico si è espresso così: “Per quanto riguarda Zaniolo, ho visto delle qualità in questo giocatore, non sono pazzo ad averlo schierato. Oggi ha fatto vedere cose buone, altre meno buone, ma ha fatto comunque una buona gara”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here