È il giorno del derby e, nel posticipo della 28° giornata, l’Inter ha la meglio sul Milan, imponendosi per 2-3 e tornando al terzo posto in classifica a più 2 dai rossoneri. A San Siro i nerazzurri la sbloccano subito, al 3° con Vecino per poi trovare il raddoppio in avvio di ripresa con De Vrij (51′).

Il Milan accorcia le distanze con il colpo di testa di Bakayoko (57′), ma al 67′ Lautaro Martinez cala il tris su calcio di rigore. L’ultima rete l’ha firmata Musacchio (71′).

Milan-Inter 2-3

3′ Vecino (I), 51′ De Vrij (I), 57′ Bakayoko (M), 67′ rig. Lautaro (I), 71′ Musacchio (M)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (58′ Cutrone); Kessié (69′ Conti), Bakayoko, Paquetá (46′ Castillejo); Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Gattuso

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic (73′ Borja Valero), Vecino (92′ Ranocchia); Politano (83′ Candreva), Lautaro Martinez, Perisic. All. Spalletti

AmmonitiBrozovic (I), Rodriguez (M), Romagnoli (M), Vecino (I), Suso (M), Conti (M), Gagliardini (I)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here