Matthijs De Ligt ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Il difensore bianconero ha parlato della corsa Scudetto e di attaccanti temibili:

“La corsa al titolo è molto avvincente con Lazio e Inter. La vittoria contro il Genoa è stata importante con tre gol molto belli e soprattutto importanti. Quello di Dybala meraviglioso, tecnicamente perfetto, poi la bomba di Ronaldo e quello prestigioso di Douglas Costa. Mi sento molto meglio fisicamente e anche di testa sono più tranquillo. Penso che in Italia ci siano tanti attaccanti diversi, Lukaku possente e veloce, Immobile forte spalle alla porta. Tutte le gare sono difficili, le nostre avversarie hanno attaccanti forti. Cerco di studiarli prima di ogni gara. L’Inter è una grande squadra ed è dietro di pochi punti. Ci sono nove gare e ognuna di queste è importante. La sfida sarà tra noi, l’Inter e la Lazio.

De Ligt ha parlato anche de derby contro il Torino, in programma sabato 4 luglio: Il derby d’andata è stato un bellissimo ricordo, con il mio primo gol. Non era un momento facile per me e quella rete ha dato sollievo a me e alla squadra. Sono migliorato tanto dopo quel giorno e sono diventato quello che sono adesso. Contro il Torino sarà una partita speciale e molto difficile, contro una buona squadra con buoni giocatori. Non dobbiamo concedere loro occasioni”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here