Patrick Cutrone sta vivendo un periodo difficile a causa del poco spazio e minutaggio. L’attaccante classe 1998 è chiuso da Piatek che difficilmente si può mettere in panchina di questi tempi. Eppure, Giovanni Branchini, agente del calciatore, ha voluto spegnere qualsiasi fantasia di mercato.

Nei giorni scorsi, il padre di Cutrone, è stato avvistato nei pressi del “Wanda Metropolitano” di Madrid e si era pensato ad un possibile sondaggio dell’Atletico. Inoltre, il Torino è alla ricerca di un profilo ideale per l’attacco che possa affiancare o far rifiatare Belotti.

Branchini ha voluto mettere a tacere tutte queste voci con queste parole: “Nessuno ha mai pensato di andar via. Cutrone è concentrato sul Milan e sul finale di stagione. Ci sono una Coppa Italia da vincere e una qualificazione di Champions League da conquistare. Sicuramente c’è concorrenza lì davanti ma al calciatore non interessa, ha sempre rispettato le scelte di Gattuso. Quando viene chiamato in causa si fa trovare sempre pronto. Voci di mercato? Tutto falso, non abbiamo mai parlato con nessuno e in programma non c’è alcun incontro”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here