Altra semifinale in arrivo stasera: Croazia e Inghilterra si sfideranno per conquistare un posto in finale contro la Francia; appuntamento dunque alle ore 20:00 allo stadio Lužniki, a Mosca. Appuntamento attesissimo questo dato che si tratta di una semifinale inedita tra due nazionali a cui non capita sempre di raggiungere questi livelli: dovesse passare la Croazia sarebbe un risultato storico conquistando la prima finale in assoluto in una coppa del mondo, mentre per l’Inghilterra sarebbe la seconda volta dopo aver vinto i campionati del mondo con il risultato di 2-1 sul Portogallo nel 1966.
Croazia e Inghilterra sono sicuramente due squadre attrezzate con molti top player, ma che alla vigilia della competizione non erano di certo indicate come favorite alla vittoria dai bookmakers.

Le formazioni di Croazia – Inghilterra

La Croazia ha probabilmente il miglior centrocampo del Mondiale, ma in alcuni reparti sono carenti: i terzini sono mediocri, e anche la coppia centrale di difesa non è il top. Alcune novità in questo match: Brozovic dovrebbe tornare titolare a centrocampo al fianco di Rakitic, quindi Kramaric che lo ha sostituito contro la Russia di nuovo in panchina. Buone notizie anche in difesa: in porta dovrebbe esserci Subasic, mentre i terzini Vrsaljko e Strinic, che hanno accusato dei problemi fisici contro la Russia, dovrebbero essere schierati. La coppia di centrali sarà composta da Lovren e Vida. Gli esterni d’attacco dovrebbero essere Perisic e Rebic, mentre sulla trequarti agirà Modric, colui che per molti è stato il miglior centrocampista di questo mondiale. Unica punta Mandzukic.

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic.

Southgate non ha invece problemi di formazione, tutti i suoi titolari sono in gran forma. In porta ci sarà Pickford, premiato come “man of the match” dalla Fifa nella partita contro la Svezia e che è stato molto determinante anche contro la Colombia ai rigori.
L’Inghilterra che si schiererà con il 3-5-2: difesa composta da Walker, Stones e Maguire. Gli esterni di centrocampo saranno Trippier e Young. Henderson sarà il regista, Alli e Lingard gli interni. In attacco duo delle meraviglie composto da Sterling e Kane poiché Vardy non è al top e come di consueto partirà dalla panchina.

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Alli, Henderson, Lingard, Young; Sterling, Kane.

Quote e pronostici

Urge dare un pronostico sulla base di quello che si è visto finora. L’ Inghilterra parte leggermente favorita vista soprattutto la migliore condizione fisica. Noi vi consigliamo di scommettere l’Under 2.5 (1.50) e il No Goal (1.75), sperando di vedere un match equilibrato con pochi gol con le squadre che si studieranno a vicenda e che non si scopriranno molto in difesa. Chi invece crede in un match più spettacolare e con almeno tre marcature messe a segno può giocare l’ over 2.5 (2.50) .
Tra le combo segnaliamo la doppia chance X2 + over 1.5 (1.95) e X2 + Goal (2.50).
Un gol di Kane nell’arco della partita è quotato a 2.35 ( sale a 4.50 per la prima marcatura). Nella Croazia occhi puntati sul gladiatore della Juventus, Mario Mandzukic (4.00 il gol nei primi 90 min e 8.00 prima marcatura).

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here