Cristiano Ronaldo non dimentica Zinedine Zidane, suo ex allenatore quando era al Real Madrid. Ai microfoni di DAZN, il portoghese spende parole al miele per il tecnico francese che a suo modo di vedere lo ha aiutato tanto: “Zidane mi ha fatto sentire speciale. Non mi ha mai fatto cambiare il modo di giocare, è sempre stato onesto con me. Mi ha aiutato tanto. Da calciatore lo stimavo tanto, da allenatore ancor di più. Mi diceva sempre di stare calmo, di giocare la partita e mi faceva sentire importante, dicendo che la differenza la facevo io. Lo porterò sempre nel cuore, è una grande persona, oltre ad essere un ottimo tecnico”.

Photo credit: OnzeMondial.com

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here