Sembrava un sogno di quelli irrealizzabili e che rimanessero le classiche voci di corridoio tipiche del calciomercato; invece nel futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe davvero esserci la Juventus. Sul quotidiano spagnolo Marca, fra i più importanti giornali sportivi in patria e al tempo stesso fra i più vicini alla scena madridista, c’è proprio lui in copertina e poi l’emblematico titolo “La Juve fa sul serio per Cristiano Ronaldo”.

Il club si sta muovendo con ordine e getta le basi per fare il colpaccio: 30 milioni a stagione per 4 anni fino al lontano 2022. La clausola di CR7 è di quelle che fanno strabuzzare gli occhi (1 miliardo) ma le parti sanno benissimo che il prezzo potrebbe scendere ragionevolmente in quanto ci sarebbero già i primi accordi tra il fuoriclasse portoghese e la dirigenza della Juve: il presidente Agnelli avrebbe chiamato Cristiano più volte e la sintonia sarebbe totale.

Cristiano Ronaldo Marca
“La Juve fa sul serio per CR7” ecco la copertina di Marca, quotidiano sportivo più letto in Spagna, crediti: MARCA

All’affare Ronaldo si affiancherebbe, sempre secondo il sito del quotidiano spagnolo, la cessione di Gonzalo Higuain. «Il prescelto è Ronaldo – si legge – Cristiano è entusiasta alla possibilità di giocare alla Juve. Sa che lasciare Madrid è come scendere di un gradino, ma allo stesso tempo considera che in blanco ha già fatto tutto, che la sua avventura è finita e che in Italia può continuare la sua storia. Adesso manca soltanto l’accordo tra Juve e Real per il trasferimento».

Un trasferimento da sogno dunque, portando infatti un pezzo pregiato come Ronaldo a Torino, la Juventus consoliderebbe il dominio nella scena italiana e sarebbe tra le favorite per la conquista della tanto sospirata Champions League.

Rispetto e sintonia tra Ronaldo e Agnelli

Oltre agli aspetti pratici e economici, ciò che davvero fa ben sperare i tifosi è l’ottimo rapporto tra il presidente della Juventus, Andrea Agnelli e Ronaldo, che compirà 34 anni a febbraio. Nonostante non sia più un giovincello, il club torinese esclude la possibilità di un eventuale declino fisico visto gli alti livelli a cui Cristiano ci ha ormai abituato e che sembra dominare ogni anno. L’obiettivo resta conquistare la Champions dice Marca.

Il quotidiano spagnolo, quindi, conclude: “Tutte le situazioni sembrano convergere per il passaggio di Ronaldo alla Juve. La società italiana vuole vendere Gonzalo Higuain e ha bisogno di una punta di riferimento. Per i bianconeri, il ciclo del Pipita sarebbe già finito e questo nuovo risvolto sarebbe straordinario per la squadra di Allegri. Cristiano è intrigato da questa possibilità, pur essendo consapevole che lasciare il Real Madrid sia un passo indietro. Ma ha fatto tutto ciò che poteva fare con questa maglia e invece in Italia può cominciare una nuova storia. Potrebbe vincere il suo sesto campionato con tre squadre diverse. Ora occorre che Juve e Real trovino l’accordo”.

Ronaldo sa già parlare l’italiano

Se vi state chiedendo come farà Cristiano con la nostra lingua dovete sapere che il portoghese già capisce molto bene l’italiano e lo parla piuttosto bene; quando Carlo Ancelotti allenava il Real Madrid il giocatore gli chiedeva di parlargli in italiano quando possibile, per poter acquisire dimestichezza con la lingua. Mica scemo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here