Oggi sono stati individuati e denunciati 49 tifosi dell’Inter per aver violato le norme di contenimento del Coronavirus. I fatti risalgono al 7 marzo scorso, quando circa 400 tifosi si radunarono alla Pinetina per caricare la squadra, in vista di Juventus-Inter. I tifosi nerazzurri, in quell’occasione, crearono assembramento, violando le disposizioni del Decreto Legge 23 febbraio 2020 “per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here