Anche a Liverpool, in piena emergenza coronavirus, la gente si é riversata nei supermercati per fare scorte di cibo per paura che la merce, soprattutto quella alimentare, possa finire. A volte è davvero difficoltoso tenere sotto controllo così tante persone e soprattutto evitare che si infrangano le norme di sicurezza essenziali come la distanza di almeno un metro tra una persona e l’altra. Così il club campione d’Europa, che porta il nome della città, ha offerto i propri steward  per cercare di arginare il problema.

Messaggio rivolto ai manager dei supermercati – ha twittato l’amministratore delegato dei Reds, Peter Moore – Gli steward che lavorano nel nostro stadio mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza nel controllo delle folle, delle file e anche dei parcheggi. Potranno anche aiutare le persone a portar via la spesa. Nel loro compito sono i migliori, senza ombra di dubbio. Sono certo che saranno felici di aiutarvi e rendere tutto più sicuro. Per favore, mettetevi in contatto #YNWA (You’ll Never Walk Alone)”.

fonte: ANSA

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here