Il Tottenham è ufficialmente escluso dalla Conference League.

La UEFA ha comminato la sconfitta 0-3 a tavolino agli “Spurs” nell’ultimo match della fase a gironi – non disputato – con il Rennes lo scorso 9 dicembre per via di diversi casi di COVID-19 nella squadra inglese.

La classifica finale del gruppo G recita:

1) Rennes – 11 punti
2) Vitesse – 10
3) Tottenham – 7
4) Mura – 3

Seguici anche su Telegram! Clicca qui! Continua a leggere il testo dopo la foto.

Conference League
Il trofeo Conference League – crediti foto: profilo ufficiale Twitter UEFA Europa Conference League
Il comunicato UEFA

“A seguito di diversi casi positivi di COVID-19 identificati da giocatori e personale del Tottenham Hotspur FC, la partita della fase a gironi della UEFA Europa Conference League (“UECL”) 2021/22 tra Tottenham Hotspur FC e Stade Rennais FC – in programma per 9 dicembre 2021 a Londra, Regno Unito – non si è potuta giocare.

La questione è stata sottoposta all’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA, per una decisione da prendere in conformità con l’Allegato J del Regolamento della UEFA Europa Conference League (Stagione 2021/22). Sulla base dell’Articolo 30 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA e date le circostanze urgenti della questione, il presidente ad hoc dell’Organo di Controllo, Etica e Disciplina ha rinviato il caso all’Organo di Appello.

Il Presidente dell’Organo di Appello UEFA ha preso la seguente decisione:

Di dichiarare la partita della fase a gironi della UEFA Europa Conference League 2021/22 tra Tottenham Hotspur FC e Stade Rennais FC, inizialmente prevista per il 9 dicembre 2021, in quanto annullata dal Tottenham Hotspur FC, che pertanto si ritiene abbia perso la partita 0-3 in conformità con l’Allegato J.3.1 al Regolamento della UEFA Europa Conference League (Stagione 2021/22)”.

Seguici anche su Telegram! Clicca qui!

Immagine in evidenza: stemma Tottenham – crediti foto: da Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here