I social si ricoprono ancora una volta di vergogna.

L’attaccante del Chelsea Tammy Abraham è stato vittima di insulti razzisti sui social network per il rigore decisivo sbagliato in Supercoppa UEFA con il Liverpool.

Dura la risposta dei Blues:

“Siamo disgustati da tutti i contenuti discriminatori che abbiamo visto sui social. Al Chelsea non trovano spazio i tifosi che, essendo in possesso di abbonamento o biglietto, si rendano responsabili di comportamenti del genere. Saremo il più intransigenti possibile nei confronti dei responsabili”.

Abraham e Tomori – credits: Fikayo Tomori su Twitter

Immagine in evidenza: Metro

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here