Antonio Candreva, in diretta Instagram con Fabio Rovazzi, ha parlato della situazione in cui versa il calcio in questo momento:

“E’ un momento delicato. Questa pandemia non ce l’aspettavamo. Il calcio viene in secondo piano, la cosa che conta è la salute di tutti. E’ importante che tutto si risolva nel più breve tempo possibile”

Poi, Candreva ha parlato del distanziamento sociale nel calcio:Non si potrebbe neanche immaginare. Il calcio è uno sport di contatto, ci si tocca, ci sono contrasti. E’ impossibile pensarlo senza contatti con avversari, con i compagni in allenamento”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here