Big match del giorno: alle 16:00 va in scena Brasile – Messico, partita arbitrata dall’italiano Gianluca Rocchi. Chi la spunterà?

Il Messico è la nazionale che ha giocato più partite ai Mondiali tra quelle che non sono mai riuscite a vincere la Coppa: 56 partite, 0 titoli. I brasiliani invece potrebbe vincere la sua terza gara consecutiva in un Mondiale, cosa che non accade dall’edizione 2006, e ambire al suo sesto titolo.

Tite è sempre più intenzionato a schierare la formazione titolarissima per questa sfida delicata: Alisson tra i pali con Fagner che dovrebbe essere confermato sulla corsia di destra. La fascia sinistra invece sarà percorsa da Filipe Luis che prenderà il posto dell’infortunato Marcelo mentre il pacchetto arretrato sarà completato dalla coppia Thiago Silva-Miranda. Il compito di fare legna a centrocampo sarà affidato come sempre a Casemiro insieme a Paulinho mentre in attacco Gabriel Jesus sarà assistito dal trio formato da Willian, Coutinho e Neymar.

Le probabili formazioni di Brasile – Messico

Brasile (4-2-3-1): Alisson; Fagner, Thiago Silva, João Miranda, Filipe Luís; Paulinho, Casemiro; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus. Ct: Tite.

Messico (4-2-3-1): Ochoa; E.Álvarez, Salcedo, Ayala, Gallardo; H.Herrera, Guardado; Layun, Carlos Vela, Lozano; J.Hernández. Ct: Juan Carlos Osorio.

Arbitro: Gianluca Rocchi (Italia)

Quote e pronostici

Nonostante le performance sono tutte a favore della seleçao. Non male l’1, quotato a 1,57, oppure su una Multigol 1-2 1°T che viene quotato a 1,61 da GoldBet.


 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here