Finisce al secondo turno playoff del girone il cammino del Foggia nei playoff di Serie C: al San Nicola vince il Bari per 3-1.

I padroni di casa passano in vantaggio con Marras al 25′: percussione di Rolando, che taglia in diagonale la metà campo del Foggia e serve proprio il numero 10, che dal vertice sinistro dell’area di rigore dei satanelli salta Gavazzi e batte Fumagalli col destro. Il raddoppio biancorosso arriva al 40′: De Risio imbecca perfettamente con un lancio lungo Antenucci che assiste all’indietro l’accorrente D’Ursi, il quale batte di prima per la seconda volta Fumagalli.

A tenere vive le speranze dei satanelli è Di Jenno, abile a tagliare in area dalla sinistra e capitalizzare un gran suggerimento di Balde battendo Frattali (53′). Tre minuti dopo il gol-speranza, arriva la doccia fredda per il Foggia: ad andare a segno ancora D’Ursi, che con una magia piazza la palla all’incrocio sinistro con un tiro a giro.

Uno scatto di Bari-Foggia 3-1
Uno scatto di Bari-Foggia 3-1 – crediti: foto di Luigia Spinelli

Gli uomini di Marco Marchionni concludono così la loro esperienza nei playoff di Serie C, mentre il Bari avanza al primo turno del playoff Nazionale.

Immagine in evidenza: uno scatto di Bari-Foggia 3-1 – crediti: foto di Luigia Spinelli

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here