Sabato, contro il Foggia, il Bari dovrà fare a meno del centrocampista Raffaele Bianco, squalificato per tre turni dal Giudice Sportivo. Secondo quanto riportato da tuttocataniacalcio infatti, il giocatore dopo essere stato espulso per doppia ammonizione, avrebbe danneggiato la struttura, lo stadio Massimino di Catania.

“Dopo l’uscita dal campo a seguito dell’espulsione, colpiva con una pedata la porta d’ingresso del varco che conduce agli spogliatoi, causando la rottura del vetro”, si legge nel referto del direttore di gara. Il Bari inoltre è stato multato di 500,00 €.

Nella foto Raffaele Bianco, crediti: SS Bari

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here