Barcellona, Ronald Koeman succede sulla panchina del club a Quique Setien: raggiunto un accordo con il tecnico olandese, che assumerà la carica di allenatore della prima squadra fino al 30 giugno 2022.

Koeman ha iniziato la sua carriera da allenatore al Barcellona come assistente allenatore della prima squadra e poi come allenatore del Barça B nella stagione 1998-99.

La stagione successiva è andato al Vitesse, dove è rimasto fino al 2001 quando è passato all’Ajax dove ha vinto due scudetti, una Coppa d’Olanda e una Supercoppa d’Olanda. Nel 2005 è passato in Portogallo, al Benfica dove ha vinto la Supercoppa portoghese. Koeman è poi tornato in Olanda nel 2006 quando è passato al PSV Eindhoven, vincendo nuovamente l’Eredivisie nel 2007.

Dopo il successo con il PSV è tornato in Spagna al Valencia, vincendo la Copa del Rey. Ciò è stato seguito da un ritorno nel suo paese natale ancora una volta dove ha vinto la Supercoppa d’Olanda nel 2009 con l’AZ Alkmaar, prima di allenare il Feyenoord tra il 2011 e il 2014. Koeman ha poi diretto in Premier League per la stagione 2014-15 il Southampton, prima di passare all’Everton in 2016 dove ha trascorso 18 mesi. Nel 2018 è diventato l’allenatore della Nazionale olandese, prima di tornare al Barcellona come allenatore.

Immagine in evidenza: foto di jorono da Pixabay

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here