Ariedo Braida contro il Barcellona.

L’ex Direttore Sportivo dei blaugrana intende agire per vie legali a proposito del suo licenziamento, che ha interrotto un rapporto che avrebbe dovuto concludersi tra tre anni. Lo riporta Diario As.

L’addio è stato mal accettato da Braida, che pretende il pagamento del proprio stipendio anche per il triennio rimanente.

Non solo, a mettere ulteriore pepe alla vicenda c’è anche l’avvocato scelto dall’ex dirigente del Milan: si tratta di Juan de Dios Crespo, cioè di colui che si occupò del trasferimento di Neymar proprio dal Barcellona al Paris Saint-Germain due anni fa. Un vero e proprio caso.

Immagine in evidenza: Milan Café

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here