Delle dieci sfide in programma nella prima giornata dell’edizione 2022-2023, in programma a cavallo del Ferragosto, è probabilmente quella tra Salernitana e Roma ad intrigare maggiormente. Del resto, i campani ripartono nella massima categoria nazionale dopo una salvezza che ad un certo punto vedeva i granata praticamente spacciati. Una situazione questa che ha generato un entusiasmo pazzesco nella piazza dove il condottiero Davide Nicola confida di firmare un altro capolavoro.

Chi invece lo ha già fatto è la Roma che Josè Mourinho ha portato a vincere una coppa europea, magari una coppetta come sottolinea qualcuno, ma di certo un viatico verso quella che sembra la costruzione di una grande squadra che ora può contare, oltre che sui top dell’anno scorso, anche su gente del calibro di Dybala, Matic, Svilar, Celik e Wijnaldum.

Mourinho
Immagine in evidenza: José Mourinho

Nella sfida dell’Arechi è proprio la compagine giallorossa la favorita per il successo infatti, secondo le quote delle scommesse sportive il 2 è quotato a 1.49, mentre il segno 1 nella circostanza è bancato a 6.40 (pareggio a 4.20). Del resto la differenza tecnica è notevole, i locali dovranno lottare anche quest’anno per evitare la discesa in serie B, i romanisti invece hanno acquisito grande convinzione con il successo in Conference e le belle iniezioni dal mercato hanno dato a Mourinho quella che consideriamo una vera e propria Ferrari, magari da mettere a punto nel modo giusto, ma le potenzialità per inserirsi nella lotta scudetto ci sono.

Dove vederla in tv – La sfida dell’Arechi è programmata per domenica 14 agosto 2022 con inizio alle ore 20,45 e sarà trasmessa in esclusiva da DAZN e quindi in streaming su pc, cellulari, tablet e smart tv.

Le ultime dalle sedi – Nicola lamenta la sola assenza di Lovato, non di poco conto peraltro, e al centro della difesa spazio probabilmente a Radovanovic. In casa Roma invece da valutare le condizioni di Zalewski, che comunque dovrebbe riuscire a recuperare: nel caso dentro Spinazzola. Dei nuovi dentro dal 1’ probabilmente il solo Dybala, ma ha chance anche Matic in ballottaggio con Cristante.

Le probabili formazioni

Salernitana (3-4-1-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Sambia, Coulibaly L., Bohinen, Bradaric; Ribery; Botheim, Bonazzoli. All. Nicola

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Abraham. All. Mourinho

  • In evidenza Zaniolo, crediti: asroma.com

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here