Clamoroso a Bergamo.

Martin Skrtel rescinde il suo contratto con l’Atalanta appena tre settimane dopo essere arrivato in Italia dal Fenerbahce.

Il difensore avrebbe preso la drastica decisione prima di non essere stato convocato per scelta tecnica per il match di campionato perso col Torino.

Questione di feeling, verrebbe da dire. Lo stesso allenatore dei bergamaschi, Gian Piero Gasperini, conferma:

“Skrtel? Era uno che oggi poteva giocare: probabilmente alla sua età ha manifestato difficoltà a giocare a tre, è stato molto onesto. Dopo si è deciso cosi. Forse per lui era più difficile entrare in questo meccanismo di squadra, può essere anche comprensibile”.

Già arrivato il sostituto, vecchia conoscenza della Serie A: si tratta dell’ex Roma e Palermo Simon Kjær. Il danese arriva dal Siviglia in prestito secco. Curiosamente, due stagioni fa faceva coppia al Fenerbahce proprio con Skrtel.

Immagine in evidenza: Il Sussidiario

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here