Quarti Champions League, una grandissima Atalanta cede solo nei minuti finali per 1-2 al cospetto del PSG: i transalpini staccano dunque il pass per le semifinali, dove incontreranno la vincente del confronto tra Lipsia e Atletico Madrid.

Mario Pasalic, autore del gol del momentaneo vantaggio nerazzurro, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” al termine della sfida:

“Peccato. C’è tanto rammarico. C’eravamo molto vicini ma in Champions è così. Le squadre che hanno qualità, soprattutto davanti, ti possono fare due gol in due minuti come oggi. Spiace per noi stessi e per Bergamo. Impariamo, guardiamo avanti. Dobbiamo essere più pronti per la prossima Champions.
Abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Su questo non ci sono dubbi. Ripeto, queste sono squadre con qualità individuale che possono fare male. Peccato.
Ne usciamo più forti. Abbiamo dimostrato l’anno scorso e quest’anno che ce la possiamo giocare con i più forti e spero che continuiamo a giocare la prossima Champions così”. le dichiarazioni, riportate da “TUTTOmercatoWEB”.

Immagine in evidenza: Mario Pasalic – crediti foto: pagina ufficiale Facebook del calciatore

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here