Questa sera si affronteranno Argentina e Croazia, le due squadre favorite per il passaggio del turno. L’Albiceleste non ha brillato nella prima partita, raccogliendo un deludente  1-1 contro l’Islanda. Messi, dopo il rigore fallito, è chiamato al riscatto e dovrà prendere per mano la squadra e trascinarla alla vittoria. La Croazia, invece, dopo aver ottenuto una convincente vittoria per 2-0 contro la Nigeria, vuole riconfermarsi e complicare i piani dell’Argentina, mettendo così a rischio la qualificazione di una diretta concorrente.

Festeggiamenti dopo il goal del 2-0 di Modric contro la Nigeria. Crediti: SuperNews

Precedenti

Le due compagini si sono affrontate quattro volte. In leggero vantaggio l’Argentina che ha trionfato due volte contro l’unica sola vittoria della Croazia e un pareggio. L’ultimo precedente in un mondiale risale a vent’anni fa, quando l’Argentina vinse 1-0 nel 1998.

Probabili formazioni

Sampaoli, deluso dopo il pareggio contro l’Islanda, potrebbe cambiare qualcosa a cominciare dalla difesa. Probabile uno schieramento a 3. A centrocampo si fa sempre più concreta l’esclusione di Biglia che potrebbe essere rimpiazzato da Lo Celso, in leggere vantaggio su Perez. Chance per Pavon che contro l’Islanda, entrato nella seconda frazione di gara, ha fatto vedere ottimi movimenti sia in fase di possesso, sia in fase di non possesso. In avanti confermati Messi e Aguero.

Dalic, invece, dovrebbe confermare l’undici titolare visto contro la Nigeria. Si affiderà al 4-2-3-1 con Modric e Rakitic in cabina di regia e Rebic-Kramaric-Perisic a supporto di Mario Mandzukic. Ancora panchina per Brozovic. Kalinic è stato rispedito a casa dopo essersi rifiutato di entrare nei minuti finali contro la Nigeria, atteggiamento che ha mandato su tutte le furie il C.T e la Federazione croata.

Uno sconfortato Leo Messi, crediti: FIFA

Argentina (3-4-3): Caballero; Tagliafico, Otamendi, Mercado; Salvio, Mascherano, Lo Celso, Acuna; Pavon, Aguero, Messi.

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Vida, Lovren, Strinic; Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric, Perisic; Mandzukic.

Quote e pronostici

I bookmakers danno l’Argentina leggermente favorita e la vittoria è quotata a 2,10. Il pareggio è quotato a 3,05, esito molto probabile, considerando le grandi qualità di entrambe le squadre. Il 2 della Croazia è quotato a 3,50. L’Over 2.5 è quotato a 2,20 e l’Under 2.5 a 1,65. Il Goal è quotato a 1,92, quota più alta rispetto al No Goal a 1,85. Il risultato esatto con la quota più bassa è l’1-1, quotato a 6. Il 2-0 e il 2-1 quotati rispettivamente 9 e 8,75. Per gli amanti del rischio, la vittoria della Croazia per 0-1 è quotata a 12.

Per quanto riguarda i marcatori, Messi è quotato a 2,10 e Aguero a 2,30. Per la Croazia il favorito è Mandzukic quotato a 3,75. Azzardo Perisic quotato a 4,80.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here