Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, nel corso della presentazione di Andrea Pirlo come nuovo allenatore della Juventus U23, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’annata dei bianconeri. Le sue dichiarazioni:

” È stato un anno durissimo e difficilissimo, forse qualcuno non l’ha capito. Abbiamo cambiato 13 persone nello staff tecnico, dal nutrizionista al preparatore atletico all’allenatore: in pratica quasi tutto il gruppo che gestisce la squadra. Coronavirus? “Non è stato facile restare fermi due mesi e poi riprendere a giocare, ancora ora ne stiamo pagando le conseguenze visto che gli stadi sono senza tifosi”.

Agnelli ha parlato anche di Champions League e del ritorno con il Lione: Ora siamo tutti concentrati verso la Champions League, a cominciare dalla partita contro il Lione che sarà difficilissima. Vogliamo staccare il biglietto per la Final Eight di Lisbona”.

Vuoi restare sempre aggiornato sul calcio? 👍🏼 METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
© copyright - lagoleada.it, riproduzione riservata (art. 13 L. 633/41)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here